本网站使用cookie以提供更好地用户体验。使用我们的cookie继续浏览网页 OK

NOVITA' IN MATERIA DI INGRESSO IN CINA

日:

日/月/年


NOVITA' IN MATERIA DI INGRESSO IN CINA

L'Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese a Roma ha pubblicato un nuovo avviso. A partire dal 4 novembre per l'ingresso in Cina è obbligatorio essere muniti di:
- doppio test (tampone acido nucleico e test sierologico) entro 48 ore dalla partenza per la Cina dall'Italia. I due test dovranno essere vidimati dall'Ambasciata cinese in Italia.
- Obbligo del tampone e del test (sempre entro 48 ore) anche nel Paese di eventuale scalo nel corso del viaggio verso la RPC. Anche in questo caso i risultati dei test dovranno essere vidimati dall'Ambasciata cinese del Paese di scalo.
Per maggiori dettagli si invita a consultare il sito: http://www.viaggiaresicuri.it/country/CHN
Alla luce di queste nuove disposizioni, si prega di valutare bene le scadenze per l’effettuazione dei tamponi in caso il volo preveda uno scalo. Potrebbe essere infatti necessario che il tampone debba essere effettuato nella tappa intermedia. Ricordiamo che i voli diretti Neos (Milano-Nanjing) sono solo temporaneamente sospesi e che le rappresentanze diplomatico-consolari italiane in Cina sono al lavoro per assicurare un incremento dei voli diretti tra i due Paesi.
Gli aggiornamenti saranno forniti non appena disponibili.


345