Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

DAL PRIMO MARZO STOP A QUARANTENA IN ITALIA SE PROVENIENTI DALLA CINA

Data:

24/02/2022


DAL PRIMO MARZO STOP A QUARANTENA IN ITALIA SE PROVENIENTI DALLA CINA

DAL PRIMO MARZO STOP A QUARANTENA IN ITALIA SE PROVENIENTI DALLA CINA

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza che modifica le regole attualmente vigenti per l’ingresso in Italia da Paesi extraeuropei, inclusa la Cina.

A partire dal 1 marzo tutte le persone provenienti da Paesi extraeuropei, inclusa la Cina, al rientro in Italia non dovranno effettuare la quarantena a condizione che soddisfino almeno una delle seguenti condizioni (comprovate da relativa documentazione):

· essersi sottoposti ad un tampone molecolare o antigenico effettuato prima dell’ingresso in Italia e il cui risultato sia negativo (tampone molecolare da effettuare nelle 72 ore precedenti l’ingresso in Italia, tampone antigenico da effettuare nelle 48 ore precedenti l’ingresso in Italia);

· aver completato il ciclo vaccinale prescritto anti-SARS-CoV-2 ed essere in possesso di relativa certificazione verde;

· esser guariti da COVID-19 negli ultimi 6 mesi.

Si ricorda, inoltre, che i soggetti vaccinati all'estero con un vaccino non autorizzato da EMA, come nel caso dei vaccini Sinopharm o Sinovac, possono ricevere una dose di richiamo con vaccino a m-RNA (Pfizer o Moderna), a partire da 28 giorni e fino a un massimo di 6 mesi (180 gg) dal completamento del ciclo primario. Il completamento di tale ciclo vaccinale integrato è riconosciuto come equivalente e permetterà di ottenere la certificazione verde in Italia.

Per ulteriori informazioni sulla validità delle certificazioni verdi Covid- 19 per accedere ad attività e servizi in Italia, si potrà consultare il seguente link del Ministero della Salute: https://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5411&area=nuovoCoronavirus&menu=vuoto&tab=3


377